it_top.jpg

Xenia Series in dettaglio


Il video di istruzioni PowerDesk Zoom dimostra in che modo unire due monitor 5MP in un unico monitor desktop e riprodurre qualsiasi parte del risultante desktop 10MP in un unico proiettore. Lunghezza video: 5 min. 34 sec.

Visualizzare il video in formati di download alternativi:
WMV – 33,8 MB
MPEG-4 - 39 MB
MKV – 142,8 MB


L'hardware correntemente disponibile in genere non acquisisce nuove funzioni nel corso degli anni, a meno che non sia stato progettato specificatamente. Grazie alla nuova architettura di driver di Matrox e a un kit di sviluppo software (SDK) esteso, molte funzioni nuove e migliorate, compresa la clonazione e la replica avanzate, sono state aggiunte alle schede controller video Matrox Xenia Series.

Xenia Series eredita le innovative funzioni utilizzate per la prima volta nelle schede controller di proiezione monitor Matrox TheatreVUE, progettate per clonare qualsiasi parte di un monitor medico in un secondo monitor a grande schermo o un proiettore. Le tecnologie avanzate di software e schede di Xenia Series offrono vantaggi aggiuntivi, compresa una terza uscita monitor oltre al supporto per risoluzioni più elevate su ciascuna uscita (fino a 4MP+8MP+8MP).

Matrox Zoom consente ai clienti di manipolare un'area specifica del desktop, selezionando l'area manualmente o scegliendo una cella predefinita mediante gli strumenti di Matrox Desktop Management. Se si seleziona una regione con le stesse proporzioni del monitor di presentazione, lo spazio sul monitor sarà ottimizzato. È inoltre possibile conservare le proporzioni di qualsiasi selezione sullo schermo, da una risoluzione di 1x1 fino all'intero desktop visualizzabile, con Matrox Zoom che scala orizzontalmente o verticalmente in automatico qualsiasi regione selezionata per adattarla meglio al monitor di presentazione. Ad esempio, una scheda Xenia Series può essere utilizzata per ingrandire un nodulo al polmone su un monitor 3MP e clonare tale area selezionata in un proiettore per consentire l'esame da parte di un gruppo più numeroso di radiologi.

La regione di interesse non è limitata a un'area specifica su uno dei monitor. È possibile eseguire una clonazione 1-1 dell'intero monitor quando le proporzioni di tale monitor e del monitor di presentazione sono identiche. Ad esempio, in una sala operatoria, le immagini richieste per un intervento specifico possono essere ingrandite su un monitor widescreen da 19", quindi clonate su un proiettore Full HD, se entrambi sono collegati a una scheda Matrox Xenia Series. In tal caso, è disponibile la terza uscita monitor opzionale per accedere agli altri dati che potrebbero risultare interessanti durante l'intervento (informazioni sul paziente HIS/RIS, immagini aggiuntive e così via).

La regione di interesse può essere estesa anche ulteriormente unendo due desktop monitor indipendenti e clonando qualsiasi area risultante in un terzo monitor di presentazione indipendente.

Ad esempio, una singola scheda Xenia Pro è in grado di riprodurre le immagini della mammografia su due monitor uniti 5MP in scala di grigi con orientamento verticale da un monitor Full HD grande da 46".

Monitor doppi e un proiettore in una configurazione per conferenza medicaLa nuova funzionalità di zoom e clonazione rende Xenia Series una soluzione ideale per installazioni collaborative

Un numero sempre crescente di strutture sanitarie configura le workstation diagnostiche in modalità multipla e le sale di esame delle mammografie con le schede Xenia e Xenia Pro; la nuova funzionalità di zoom e clonazione rende Xenia Series una soluzione ideale per sale riunioni/training di radiologia, sale operatorie e anche centri educativi.

I clienti che hanno acquistato le schede Xenia Series e sono interessati a trarre vantaggio dalla nuova funzionalità Matrox PowerDesk Zoom sono pregati di contattare il fornitore della soluzione per richiedere informazioni su come utilizzarla. Gli sviluppatori interessati ad integrare la funzionalità avanzata di clonazione e replica di Matrox e/o altre funzioni hardware Xenia Series all'interno delle proprie soluzioni sono invitati a contattare Matrox per ricevere il Matrox SDK gratuito.

Per ulteriori informazioni, visitare Matrox Graphics Xenia Series.



Altre informazioni