Dual-Channel H.264 Encoder for Broadcast Streaming and Recording - Matrox Monarch HDX




Specifiche tecniche di Matrox Monarch HDX

Ingressi e uscite
Ingresso video HDMI supportato Progressivo
1920x1080 @ 60/59,94/50/30/29,97/25/24/23,98 frame al secondo
1280x720 @ 60/59,94/50 frame al secondo

Interlacciato
1920x1080i 29,97/25 frame al secondo
Uscita video HDMI Anteprima del segnale di ingresso video. Ritardo di 2 frame dall'ingresso all'uscita

Si noti che quando la risoluzione dell'ingresso è SD, l'anteprima HDMI mostrerà il video con bande nere attorno (windowboxing) su un'uscita HD.
Ingresso video SDI supportato Progressivo
1920x1080 @ 60/59,94/50/30/29,97/25/24/23,98 frame al secondo
1280x720 @ 60/59,94/50 frame al secondo

Interlacciato
1920x1080i @ 29,97/25 frame al secondo
720x486i @ 29,97 frame al secondo
720x576i @ 25 frame al secondo

Conforme a SMPTE 259M/292M/424M (livello A) / 425M
Uscita video SDI Pass-through del segnale di ingresso con latenza di 0 frame. In uscita una distribuzione pulita del segnale di ingresso SDI. Relay di bypass hardware presente nel percorso del segnale SDI che viene "chiuso" in caso di problemi di alimentazione.
Ingresso audio Gestione dei primi due canali di audio integrato nei segnali di ingresso HDMI o SDI
Ingresso stereo analogico non bilanciato con jack da 1/8" (3,5 mm)
Livello di linea
Uscita audio Pass-through di 8 dei canali audio integrati nei segnali HDMI e SDI.
Uscita stereo analogica non bilanciata con jack da 1/8" (3,5 mm) - pass-through dell'ingresso
Livello di linea

Nota: tutte le uscite sono attive, indipendentemente dalla selezione dell’ingresso audio e video.
Caratteristiche aggiuntive Formato di ingresso video rilevato automaticamente in SDI e HDMI.
Tutte le uscite sono attive, indipendentemente dalla selezione dell’ingresso audio e video.
Sincronizzazione dei frame
Sincronizzazione dei frame Monarch HDX è dotato di un circuito di sincronizzazione dei frame progettato per compensare i disturbi del segnale in ingresso. Il circuito è disponibile per entrambi gli ingressi SDI e HDMI. Le operazioni di streaming e registrazione procederanno in modo fluido con l’introduzione di frame ripetuti o scartati.
Encoder video H.264/MPEG-4 Parte 10 (AVC)
Risoluzioni Risoluzioni di codifica selezionabili nell'intervallo:
da 128x128 a 1920x1080
Intervalli di bitrate Encoder singolo - Modalità streaming: 20 Mbps
Encoder singolo - Modalità registrazione: 30 Mbps
Encoder dual-channel - Massimo 10 Mbps per i canali di streaming
Massimo 30 Mbps combinati per entrambi i canali
Frame rate di codifica La scelta delle velocità dei frame rate di codifica include:
60/50, 30/25/24 and 15/12,5.

Encoder singolo – Massimo 1080p60 fps
Encoder dual-channel – Massimo 720p60 fps o 1080p30 fps
Profili di codifica Linea di base, principale e alto
Controlli di codifica Supporto dei livelli 2.0, 3.0, 3.1, 4.0, 4.1
Dimensioni GOP
Supporto di bitrate variabile
Controlli del data rate medio max/min
Filtro deblocking
Encoder audio MPEG-4 AAC
Standard AAC-LC
Frequenza di campionamento 32, 44,1 e 48 kHz durante la digitalizzazione da una sorgente analogica
Canali 2 canali stereo (L/R)
Bitrate Da 32 kbps a 256 kbps

Nota: le impostazioni del codec audio vengono applicate a entrambi gli encoder.
Scaler
  Deinterlacer e down-scaler 10 bit multi-tap ad alta qualità
Disponibili sia per le operazioni di streaming che di registrazione
 Flusso di anteprima ingresso H.264
Risoluzione 320x180
Bitrate medio 100-300 kbps
Tipo di flusso RTSP

Per garantire le migliori prestazioni di streaming e registrazione, l’encoder di anteprima viene disabilitato automaticamente quando la risoluzione dell’encoder primario è impostata sul valore massimo.
Formato file di registrazione
Tipo di file File MP4 e MOV standard con due canali audio integrati AAC
Lunghezze registrazione Lunghezza massima del file di 300 minuti, indipendentemente dal tipo di archiviazione utilizzato. La funzionalità di suddivisione in più file consente di eseguire registrazioni continue per lunghi periodi, definendo le dimensioni dei segmenti per i file. Monarch HDX consentirà la creazione di questi segmenti di file sequenziali nel corso dell’operazione di registrazione senza la perdita di un singolo frame video. I segmenti di file possono avere una lunghezza compresa tra 1 e 300 minuti.
Interfacce di rete
Connettore RJ45 per 10/100/1000 Base-T Ethernet con indirizzo DHCP o statico
Protocolli RTMP, RTSP/RTP
Supporto per IPv4
Unicast e Multi Unicast (il numero di client può variare da 3 a 10)
Interfaccia utente
Controllo tramite computer HTTP attraverso browser Web standard su PC o Mac utilizzando il centro comandi Monarch HDX.
Interfaccia fisica Pulsanti sul dispositivo per l'avvio e l'interruzione indipendenti del sistema di streaming e registrazione
Tipi di archiviazione per la registrazione di file
2 x USB 2.0 Supporto del file system NTFS (3.1) e FAT32
Monarch HDX supporterà la scrittura su dispositivi USB3 a velocità USB2. Si noti anche che le prestazioni delle unità esterne sono estremamente variabili (anche per le versioni USB3). La maggior parte è ottimizzata per operazioni di lettura, mentre Monarch HDX richiede capacità avanzate di scrittura. Per ottenere risultati ottimali, Matrox consiglia l’utilizzo di unità USB alimentate. Se sono necessari supporti multimediali portatili di piccole dimensioni, le schede SD potrebbero essere più adatte.
1 slot per scheda SD Supporto per schede SD e SDHC. Sono supportate solo schede SDXC in formato NTFS.
(Classe 10 vivamente consigliata).
Unità di rete Supporto per la scrittura in cartelle condivise su computer collegati in rete utilizzando i protocolli di Windows per la condivisione (ideali per i sistemi Windows) e i protocolli NFS (ideali per i sistemi Mac e Linux)
Interfaccia Web Matrox Monarch HDX Command Centre
Controlli di avvio/interruzione Questi pulsanti sono sempre disponibili indipendentemente dalla posizione in cui ci si sposta nell'interfaccia utente.
Pagina di stato Offre informazioni relative all'operatività dell'unità Monarch HDX in un determinato momento, ad esempio rilevamento e risoluzione del video in ingresso, stato e configurazione dello streaming, stato e configurazione della registrazione, condizioni di errore, ecc.
Pagina di controllo È possibile collegare più dispositivi Monarch in una configurazione master/slave per consentire la sincronizzazione delle operazioni di streaming e registrazione su più unità tramite un'unica interfaccia.
Impostazioni di registrazione La configurazione dei parametri di registrazione viene eseguita in questa pagina. Sono disponibili diverse preimpostazioni selezionabili a seconda delle esigenze in fase di editing successivo all'evento. Se è necessario caricare un file per servizi video on demand, è possibile selezionare una preimpostazione per YouTube. Se si deve eseguire l'editing del contenuto per una produzione di alta qualità, è preferibile scegliere una preimpostazione con bitrate superiore.
Impostazioni di streaming In questa pagina viene eseguita la configurazione dei parametri di streaming. Qui devono essere specificate le credenziali RTMP o RTSP nonché i parametri di codifica. Sono disponibili preimpostazioni per la codifica che consentono di selezionare rapidamente impostazioni ideali di codifica in base alla risoluzione o al bitrate desiderato. È supportato il caricamento dei file di configurazione XML Flash Media Server.
Strumenti di amministrazione In questa pagina è possibile eseguire numerose attività, tra cui l'assegnazione del nome al dispositivo, la configurazione IP e l'impostazione di data/ora.
Strumenti aggiuntivi Matrox offre utilità per PC o Mac che consentono di rilevare il dispositivo Monarch HDX su una determinata rete (necessario server DHCP), aggiornare i dispositivi Monarch HDX con il firmware più recente ed eseguire il riavvio remoto dei dispositivi.
Caratteristiche fisiche
Dimensioni Lunghezza (involucro) - 14,2 cm, lunghezza (involucro + connettori) - 15,3 cm, larghezza - 21,6 cm, 
altezza (involucro) - 3,6 cm, altezza (involucro + piedini) - 3,81 cm
Peso 0,6 kg
Condizioni di esercizio Da 0 a 40° C, dal 20 all’80% di umidità relativa (senza condensa)
Alimentazione
  • Ingresso: 9-24 volt
  • Connettore: Din4
  • Consumo totale: 20-30 watt (massimo 42)
Alimentatore
  • Tensione di linea: 100-240 VAC
  • Frequenza: 50-60 Hz
  • Ingresso: Adattatore CA/CC esterno - IEC320-C8
  • Connettore elettrico con blocco DIN4
Trasporto e stoccaggio Altezza di funzionamento max: 3000 metri
Altezza di trasporto max: 12.000 metri
Umidità per la conservazione: dal 5 al 95% di umidità relativa (senza condensa)
Conformità
  • EMI: FCC classe A, marcatura CE classe A, ACMA marcatura C, VCCI
  • Sicurezza alimentazione: UL/CUL(UL60950-1), TUV-GS(EN60950-1), T-LICENSE(BS EN60950-1), CCC(GB4943.1-2011), PSE(J60950), SAA(AS/NZS60950-1), KC-MARK(K60950), S-MARK(IEC60950-1)
  • Direttiva RoHS 2002/95/CE
Garanzia 2 anni con assistenza telefonica gratuita
Contenuto del kit
Nella scatola
  • Dispositivo Matrox Monarch HDX
  • Alimentatore esterno Matrox Monarch HDX
  • Cavi di alimentazione IEC320-C8 (USA, GB e UE)
 Informazioni per l’ordine
MHDX/I Codice prodotto di Matrox Monarch HDX
MRCH/RACK/KIT Kit di montaggio in rack Monarch. In uno spazio 1RU è possibile installare fino a due unità Monarch HDX.
PWR/SUP/MHDX Unità di alimentazione Monarch HDX. Non include il cavo di alimentazione IEC-C8.
È necessario procurarsi questi cavi localmente.

Per ulteriori informazioni, visitare il nostro sito Web globale.

Request a Demo Matox Monarch HDX Where To Buy - Matrox Monarch HDX