it_top.jpg

Matrox Veos Repeater Unit

End of life (EOL) – Aprile 2012
Matrox Veos è a fine vita: non è più prodotto e venduto da Matrox. Vi preghiamo di consultare il vostro rivenditore o distributore locale per eventuali disponibilità.
Per informazioni su soluzioni alternative contattare Matrox, oppure vedere le altre soluzioni di estensione Matrox: Avio Series, Extio Series e Maevex Series.


Click to enlarge Click to enlarge Click to enlarge Click to enlarge

Click to enlarge Click to enlarge

Più contenuti. Distanze maggiori. Garantito.

Il ripetitore riceve il segnale digitale multicanale, trasmesso mediante cavo coassiale RG 6 dall'unità principale, da un'unità schermo o da un altro ripetitore ed è in grado di trasmettere a sua volta il segnale in due differenti direzioni. Ogni componente può distare dall'altro più di 100 metri, senza che la lunga distanza comprometta la qualità dell'immagine.

  • Estende e ripete il segnale Veos per altri 100 metri per ognuna delle due uscite
  • Alimentazione tramite alimentatore Ethernet (incluso)
  • Alimentazione tramite catena a margherita anche per 10 ripetitori con un solo alimentatore
  • Supporta fino a tre canali, per la gestione di più messaggi simultanei da un unico computer, utilizzando un solo cavo
  • Estensione digitale che preserva la qualità dell'immagine anche su lunga distanza
  • L'estensione digitale consente la visualizzazione di immagini perfette alle distanze indicate
  • Possibilità di inserimento nella tipica catena a margherita di un numero illimitato di componenti Veos, a distanza di oltre 100 m, per il supporto dei segnali digitali all'interno di una soluzione installata, senza compromissione della qualità.
  • Visualizzazione del contenuto ad alta risoluzione: fino a 1080 p oppure 1920 x 1200
  • Supporto per la risoluzione ampio e stabile (16:9 / 16:10 / 4:3) a qualsiasi distanza
  • Supporto per l'orientamento dello schermo orizzontale o ruotato per una maggiore flessibilità*
  • Funzione di installazione degli indicatori LED che consente di controllare la ricezione e la generazione dei segnali su ciascun componente, senza bisogno di collegare il PC
  • Gestione a distanza degli schermi grazie a RS-232 simplex
  • Design senza ventole e senza parti in movimento, per una maggiore durata del prodotto
  • Dispositivo "hot swap" per la rimozione e la sostituzione delle unità, senza necessità di spegnimento o riavvio del PC

*In tutti i monitor deve essere selezionata esclusivamente la modalità di visualizzazione orizzontale o ruotata e non una combinazione delle due.




Veos demo