it_top.jpg

Matrox Veos Display Unit

End of life (EOL) – Aprile 2012
Matrox Veos è a fine vita: non è più prodotto e venduto da Matrox. Vi preghiamo di consultare il vostro rivenditore o distributore locale per eventuali disponibilità.
Per informazioni su soluzioni alternative contattare Matrox, oppure vedere le altre soluzioni di estensione Matrox: Avio Series, Extio Series e Maevex Series.


Matrox Veos Display Front view Back view

Più contenuti. Distanze maggiori. Garantito.

L'unità schermo riceve il segnale digitale multicanale, trasmesso mediante cavo coassiale RG 6 dall'unità principale, da un ripetitore o da un'altra unità schermo ed è in grado di trasmettere a sua volta il segnale a un'altra unità schermo o a un ripetitore. Ogni componente può distare dall'altro più di 100 metri, senza che la lunga distanza comprometta la qualità dell'immagine.

  • Supporta fino a tre canali su un massimo di due monitor, per la gestione di più messaggi simultanei da un unico computer, utilizzando un solo cavo
  • Pratico pulsante di selezione dei canali, per consentire di modificare facilmente i contenuti e adattarli ai destinatari desiderati
  • Estensione digitale che preserva la qualità dell'immagine anche su lunga distanza
  • L'estensione digitale consente la visualizzazione di immagini perfette alle distanze indicate
  • Possibilità di inserimento nella tipica catena a margherita di un numero illimitato di componenti Veos, a distanza di oltre 100 m, per il supporto dei segnali digitali all'interno di una soluzione installata, senza compromissione della qualità.
  • Visualizzazione del contenuto ad alta risoluzione: fino a 1080 p oppure 1920 x 1200
  • Supporto per la risoluzione ampio e stabile (16:9 / 16:10 / 4:3) a qualsiasi distanza
  • Supporto per l'orientamento dello schermo orizzontale o ruotato per una maggiore flessibilità*
  • Funzione di installazione degli indicatori LED che consente di controllare la ricezione e la generazione dei segnali su ciascun componente, senza bisogno di collegare il PC
  • Gestione a distanza degli schermi grazie a RS-232 simplex
  • Design senza ventole e senza parti in movimento, per una maggiore durata del prodotto
  • Dispositivo "hot swap" per la rimozione e la sostituzione delle unità, senza necessità di spegnimento o riavvio del PC

*In tutti i monitor deve essere selezionata esclusivamente la modalità di visualizzazione orizzontale o ruotata e non una combinazione delle due.




Veos demo