it_top.jpg

Matrox Xenia Series

End of Life (EOL) con effetto da gennaio 2015
Matrox Equinox è a fine vita: non è più prodotto e venduto da Matrox. Vi preghiamo di consultare il vostro rivenditore o distributore locale per eventuali disponibilità. I clienti alla ricerca di soluzioni alternative possono contattare Matrox.


Matrox Xenia Series

Buona visualizzazione.

Le schede controller video Matrox Xenia™ Series sono state progettate per l'utilizzo in applicazioni di radiografia computerizzata (RC), radiografia digitale (RD) e per le workstation PACS. Supportano una vasta gamma di formati, risoluzioni e configurazioni video. Le schede a slot singolo PCIe x16 native sono dotate di memoria RAM integrata fino a 1 GB, per una capacità di caricamento rapido ed elaborazione dell'immagine ancora maggiore, e sono in grado di gestire fino a tre schermi digitali ad alta risoluzione. Consentono inoltre installazione, configurazione e implementazione di workstation per imaging in tempi rapidissimi. Ogni uscita video digitale di Xenia e Xenia Pro supporta le funzioni riportate in basso, incluse le LUT GAMMA indipendenti da 8, 10 e 13 bit, per una precisa calibrazione DICOM degli schermi a colori e in scala di grigi e offrire così immagini più precise per la visualizzazione e la diagnosi.

Xenia Xenia Pro
Frame buffer ad alta velocità 512 MB 1024 MB
Risoluzione Navigation Console Fino a 3.3 MP
(orizzontale o verticale)
Fino a 4MP
(orizzontale o verticale)
Risoluzione Imaging Display 1 Fino a 3.3 MP
(orizzontale o verticale)
Fino a 8MP
(orizzontale o verticale)
Risoluzione Imaging Display 2 Fino a 3.3 MP
(orizzontale o verticale)
Fino a 8MP
(orizzontale o verticale)
LUT GAMMA
(per uscita)
8/10/13 bit 8/10/13 bit
LUT hardware
(per uscita)
8/10 bit 8/10 bit
ID finestra hardware (HWID)2 5 per connettore d'uscita dello schermo 9 per connettore d'uscita dello schermo
  • Scheda PCIe x16 a slot singolo con tripla uscita per schermo digitale ad alta risoluzione
  • Correzione sfumatura GAMMA LUT a 8/10/13 bit conforme DICOM supportata su tutte le uscite in modalità desktop indipendenti e/o allungate (stile NT) per una calibrazione precisa dello schermo
  • Digital Luminance Correction™ (DLC™)1: consente ai pacchetti di calibrazione di calibrare in modo uniforme la luminanza dello schermo in base agli standard di settore.
  • Correzione DFC (Dynamic Field-of-View Correction)1: con alcune applicazioni di terze parti, la correzione DFC consente di ridurre le imprecisioni dei colori e/o della scala di grigi causate da diversi angoli di visualizzazione degli schermi LCD.
  • Funzione ICP (Image Color Profiling)1: consente agli sviluppatori di terze parti di utilizzare la creazione di profili colore delle immagini (ICP) attivata tramite hardware con un massimo di 13 bit, per un rendering accurato del colore di immagini di strutture anatomiche sottili.
  • LUT gamma programmabili che supportano ampi formati a 8, 10 e 13 bit o la calibrazione massima, conformi o superiori agli standard DICOM di settore nell'intero schermo.
  • Disponibilità di ID delle finestre hardware e LUT con aree di più schermi e possibilità delle applicazioni di eseguire la visualizzazione di finestre con accelerazione hardware e funzionalità W/L in particolari aree.
  • Supporto cursore e rotazione hardware, oltre a prestazioni bus ottimizzate e memoria aumentata, che consentono un'esperienza utente veloce e ottimizzata di operazioni di livellamento e visualizzazione di finestre e di applicazioni cineloop.
  • Funzionalità avanzate disponibili mediante Matrox Imaging Library (MIL) per consentire l'accelerazione hardware di operazioni come window/level all'interno di finestre di immagini memorizzate nella cache, zoom e la possibilità di visualizzare simultaneamente 1024 tonalità di grigio in immagini sorgente a 16 bit.

Il supporto può variare in base alle versioni OEM.
1 DLC, correzione DFC e funzione ICP potrebbero non essere disponibili per tutti gli schermi. Il rispetto delle normative vigenti e la conformità agli standard di settore sono responsabilità esclusiva dell'utente.
2 A determinate condizioni.