it_top.jpg

Una sinfonia fotografica indimenticabile

Fare clic per ingrandire

BJANCK si è occupata della produzione di un concerto dall'impatto visivo impressionante che ha affascinato il pubblico di tutto il mondo con immagini indimenticabili proiettate su tre giganteschi schermi grazie a Matrox TripleHead2Go.


"TripleHead2Go ci ha permesso di creare esattamente l'effetto visivo che avevamo pensato per il progetto Human Reflection," afferma Tomas Franck, partner fondatore di BJANCK Production. "Volevamo ispirare il pubblico e immergerlo nello spettacolo integrando la musica a immagini bellissime."

La società

La BJANCK, fondata nel 2004 dal progettista di luci Kenneth Björk e dal progettista di set Tomas Franck, che collaborano insieme a spettacoli teatrali, musicali e multimediali dal 1997, è nata dall'esigenza di seguire nuovi progetti e offrire soluzioni complete per le produzioni. Tra questi progetti, c'era anche "Human Reflection – The Photo Symphony", che richiedeva la progettazione delle luci e della produzione, oltre che la pianificazione dell'editing e della proiezione. Si tratta di una mostra fotografica interattiva dei lavori del famoso fotografo Steve McCurry, integrata dalla musica del sassofonista Johan Stengård e dell'orchestra sinfonica originale.

Fare clic per ingrandire

La sfida

L'idea iniziale di BJANCK era di proiettare le fotografie con una struttura a trittico sopra l'orchestra e di visualizzarle su tre schermi utilizzando dei proiettori. Dal punto di vista tecnologico, non erano sicuri di come eseguire l'installazione, tuttavia, stavano cercando una soluzione che non avrebbe intaccato la qualità delle immagini, una soluzione facile da usare e da trasportare, in grado di rientrare comodamente in un bagaglio a mano.

La soluzione

Mentre prendevano in esame diverse opzioni software e hardware, durante una visita al sito Web della Matrox, si sono imbattuti nel modulo di espansione grafica TripleHead2Go. TripleHead2Go si è rivelata la soluzione ideale consentendo loro di utilizzare tre proiettori collegati a un unico computer e di visualizzare una foto diversa su ogni schermo o di proiettare un'unica immagine sui tre schermi. Piccolo e facile da usare, il dispositivo TripleHead2Go è stato inizialmente utilizzato per l'editing e la creazione dello spettacolo. In seguito, è bastato scollegarlo e imballarlo per essere portato in tournée. Per l'editing e le presentazioni sono stati utilizzati dei MacBook Pros, che hanno velocizzato le operazioni di installazione in loco.

Fare clic per ingrandire Fare clic per ingrandire

Il risultato

Sotto gli occhi di un pubblico deliziato, il progetto Human Reflection ha debuttato il 1 ottobre 2008 in Wisconsin in occasione di un concerto di beneficenza per il Center for International Health che ha visto la collaborazione di diversi ospedali per bambini.

L'equipe di Human Reflection è rimasta entusiasta del risultato, un effetto ottico originale che accompagnava alla perfezione la musica e coinvolgeva il pubblico a livello visivo.

Lo spettacolo farà il tour di diverse importanti città americane prima di approdare in Sudafrica. Inoltre, sono in corso negoziazioni per ulteriori presentazioni in Europa, Corea del Sud e Giappone.

Parte superiore




Archivio dei comunicati stampa
Prodotto illustrato
Matrox Mura IPX Series: 
4K Capture and IP Encode/Decode
Articolo in primo piano
The Language of AV/IT is IP: 
Matrox leaders offer insights into 
the future of 4K over IP
Prodotto illustrato
Matrox C-Series: Prestazioni e flessibilità si incontrano
Video in primo piano
Video in primo piano
Storie di successo dei clienti
Icelandic National Broadcasting Service Selects Matrox Extio KVM Extenders